Politica Aziendale
Sauro è consapevole che il proprio successo dipenda anche dalla capacità di mantenere un costante livello di attenzione alle esigenze di tutte le parti interessate e che tale successo possa essere attuato solo rispondendo e ove possibile anticipandone i bisogni e le aspettative, con la soddisfazione del cliente, proteggendo l’ambiente, tutelando la Salute e la Sicurezza dei propri lavoratori e collaboratori. Per tali motivi il Consiglio di Amministrazione – CdA (Alta Direzione) ha adottato un Sistema di Gestione Integrato della Qualità, Ambiente, Salute e Sicurezza sul lavoro (SGI) conforme alle norme UNI EN ISO 9001: 2015, UNI EN ISO 14001:2015 e UNI ISO 45001:2018. Il CdA (Alta Direzione), nell’ottica del miglioramento continuo, si impegna a garantire pertanto il perseguimento da parte dell’Azienda dei seguenti obiettivi strategici:

  • costante e sistematico rispetto dei requisiti legali e altri requisiti applicabili e sottoscritti dall’Azienda, anche al fine di prevenire l’inquinamento e gli incidenti/infortuni/malattie professionali sul lavoro;
  • il miglioramento della competenza, consapevolezza, comunicazione, motivazione, consultazione, partecipazione e responsabilizzazione dei lavoratori e dei loro rappresentanti, nell’adozione del SGI;
  • l’individuazione dei processi rilevanti per la salute e sicurezza sul lavoro e loro monitoraggio mediante opportuni indicatori allo scopo di ridurre i costi e diminuire i pericoli e le situazioni a rischio;
  • l’impegno verso i propri lavoratori a garantire ambienti di lavoro sicuri ed adeguati, formazione specifica, disponibilità all’ascolto delle esigenze e richieste di ciascuno, comunicazione sull’andamento del SGI, al fine di far comprendere e coinvolgere tutti nel perseguimento della politica aziendale;
  • il perseguimento della tutela della salute e sicurezza dei lavoratori, prediligendo la prevenzione alla protezione, la protezione collettiva all’individuale, tenendo conto della legislazione vigente nazionale ed europea, garantendo la massima collaborazione e supporto durante l’individuazione dei livelli di rischio insiti nell’attività lavorativa, mettendo a disposizione tecnologie all’avanguardia e lavoratori costantemente aggiornati;
  • miglioramento continuo del SGI e delle proprie prestazioni (processi, ambiente, salute e sicurezza);
  • coinvolgimento e sensibilizzazione continua dei lavoratori nel miglioramento del sistema di gestione integrato (SGI);
  • progettazione e realizzazione di prodotti, macchine e attrezzature seguendo le tecnologie produttive e di controllo più avanzate, anche in materia di prevenzione e di riduzione dei rischi per la sicurezza e di compatibilità ambientale, fino alle fasi di fine vita degli stessi;
  • costante ricerca e impiego di materie prime e ausiliarie a ridotto impatto per l’ambiente e per la salute e sicurezza, ottimizzazione dei consumi energetici e dell’utilizzo di risorse naturali;
  • coinvolgimento della filiera di fornitura per il miglioramento delle prestazioni dei prodotti, anche in termini di prestazioni ambientali;
  • prevenzione delle emergenze umanitarie in aree di conflitto aderendo alla Conflict Minerals Initiative;
  • promozione dell’utilizzo di prodotti e imballaggi eco-compatibili o a ridotto impatto ambientale, al fine di facilitare la riciclabilità dei prodotti finiti nel fine vita e la riduzione dei consumi energetici.

Ultima modifica: 18/02/2020